Nanotecnologia: la nuova frontiera del neuromarketing? Orologi, gioielli e altri dispositivi indossabili, dotati di connessione wireless e capaci di monitorare i parametri fisiologici e lo stato emotivo degli individui, in tempo reale e in maniera remota: questa tecnologia non rappresenta una novità nel campo della medicina o nelle strategie militari, ma come può essere applicata anche al marketing? Sicuramente grazie alla nanotecnologia che permette di introdurre funzioni sempre più sofisticate in dispositivi sempre più piccoli.

LEGGI


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *